Chiesa di Santa Lucia

Presumibilmente edificata nel XIX secolo nel sito pgià occupato da un edificio più antico

Scheda di dettaglio

Si presenta con la facciata cuspidata sormontata da una croce lapidea raggiata e da due pinnacoli monchi alle estremità con un campanile a vela posto sul retro.

Due poderosi contrafforti ottocenteschi, ostruiscono parzialmente la visione della facciata e sono sormontati, rispettivamente, da due sculture lapidee raffiguranti, a sinistra, S. Giovanni Battista e, a destra, un Santo Domenicano (forse S. Domenico). Di queste due sculture non si conosce la provenienza ma potrebbero essere state recuperata dalla distruzione di chiese più antiche (per esempio quella di san Giovanni), oggi scomparse.

L'accesso è costituito da un'unica porta sormontata da una finestra rettangolare in asse mentre l'interno, con un unico altare raffigurante la Titolare, di probabile autore salentino e scarsamente leggibile, è voltato alla leccese a spigolo.


Contatti e recapiti

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
X
Torna su