2 Giugno - Festa della Repubblica.

2 Giugno - Festa della Repubblica.

Dettagli della notizia

Dopo anni di governo monarchico, dopo le file del regime fascista, dopo la Seconda Guerra Mondiale, il 2 giugno 1946 sancì per l’Italia l’alba di un nuovo inizio: la nascita della nostra Repubblica.

Oggi, in occasione del 75° anniversario della Repubblica, è necessario per tutti noi cittadini italiani celebrare quella rivoluzione che allora pose le basi per ciò che siamo oggi: uno Stato libero, democratico e unito sotto ad un unico inno.  Tutti questi termini potrebbero apparire scontati ai giorni nostri, ma sono in realtà frutto di un ideale per il quale si è combattuto fortemente in un passato non troppo lontano e che si è reso terra fertile per alcuni dei più importanti cambiamenti, come il suffragio universale, allontanando finalmente quell’alone evidente di disuguaglianza e discriminazione.

La nascita della Repubblica è anche la nascita di un popolo, rinato dalle macerie della guerra, portatore di rinnovate speranze e che, mai come in questo momento storico, deve dimostrarsi forte e solido, come forte e solida è la storia della nostra nazione, della nostra cultura e dei nostri costumi.

La Costituzione è il documento principe dell’identità nazionale e rappresenta  l’eredità lasciata dai padri e dalle madri costituenti, primo esempio di cooperazione basata sull’uguaglianza di genere. Nella nostra Costituzione sono sanciti tutti quei valori morali ed etici, vitali per la sopravvivenza della libertà e della dignità umana e che rendono grande la nostra Nazione, anche in un momento difficile come quello che ci ritroviamo a vivere da più di un anno. 

Buona Festa della Repubblica!

Immagini della notizia

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
X
Torna su