2 APRILE 2015: GIORNATA MONDIALE DELL'AUTISMO

La giornata mondiale dell'Autismo, volta ed istituita dalle Nazioni Unite nel 2008, sarà celebrata in diverse città d'Italia e nel resto del mondo con eventi e manifestazioni volti anche a combattere l'indifferenza e i pregiudizi verso tale sindrome.

Sono sempre più numerosi i bambini e i ragazzi affetti da autismo e di conseguenza cresce anche il numero dei genitori che affrontano questo problema, troppo spesso in solitudine senza un supporto per affrontare gli innumerevoli problemi che compoerta la grave disabilità sociale del figlio/a.

Le Nazioni Unite hanno proclamato il 2 Aprile Giornata Mondiale dell'Autismo. Negli Stati Uniti l'Autismo si manifesta su 1 bambino ogni 100 e rappresenta attualmente un grave problema a livello mondiale in campo educativo e sanitario. 

Perchè ci sia un riconoscimento all'assistenza necessaria per educare i soggetti che si trovano in questa condizione all'autosufficienza e fare in modo che non siano un peso per la società per il resto della vita, ma che possono contribuire quanto più possibile alla vita lavorativa e produttiva del paese, il Comune di Cursi in collaborazione con l'ANGSA (Associazione Nazionale Genitori soggetti Autistici)  ha aderito alla campagna "Light it up blue" illuminando di blu il balcone centrale del Palazzo Comunale in Piazza Pio XII la sera del 2 Aprile.

Le altre città della provincia di Lecce che prenderanno parte a questa iniziativa sono: LECCE, ARADEO, CASTRIGNANO DEL CAPO, CUTROFIANO, GUAGNANO, LEVERANO, NARDO', NOVOLI, OTRANTO, PALMARIGGI, SALICE SALENTINO E SAN CESARIO DI LECCE.

 

  • Data:
    • Da 31.03.15 (h. 11.06)

Documenti e link

Opzioni di stampa:

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
X
Torna su