CHIARIMENTI RIGUARDANTI IL BANDO DI GARA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE PER ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI MEDIANTE PROCEDURA APERTA

CONSORZIO DEI COMUNI
DELL’AMBITO TERRITORIALE SOCIALE DI
MAGLIE
<<<<>>>>

IL RESPONSABILE DELL’UFFICIO DI PIANO

Con riferimento alle richieste pervenute da parte di soggetti che hanno manifestato interesse al bando di cui sopra, si ritiene necessario fornire i seguenti chiarimenti:

CHIARIMENTO N. 1

Nel Servizio di Assistenza Domiciliare Integrata sono attualmente impiegate n. 7 unità assunte in data 30.6.2012 con livello professionale B1 del CCNL delle Cooperative sociali

CHIARIMENTO N. 2

D: E’ stato richiesto se nella categoria dei servizi analoghi possa essere ricompreso il servizio SAD o qualunque servizio domiciliare svolto in favore di persone anziane.

R: Nel bando di gara viene precisato che “per servizi analoghi si intendono servizi con le stesse caratteristiche prestazionali delle attività oggetto dell’appalto, quindi servizi socio-assistenziali
destinati alla particolare tipologia di utenza, ossia anziani disabili”.

Alla luce delle nuove disposizioni ministeriali e Accordi di programma con la ASL, secondo i quali anche per l’accesso al servizio SAD è previsto l’intervento dell’UVM, il servizio SAD può essere
considerato servizio analogo.
In tale fattispecie non può rientrare qualsivoglia servizio domiciliare svolto in favore di persone anziane non disabili.

Il Responsabile dell’Ufficio di Piano
f.to Dr.ssa Anna Maria De Carolis

Per visualizzare il file in pdf cliccare QUI