Servizio Civile: Anci Puglia seleziona 50 giovani. Domande entro 28 settembre 2018

In attuazione del Bando nazionale pubblicato sul sithttp://www.serviziocivile.gov.it/ e del bando regionale Puglia, Anci Puglia comunica che sarà effettuata una selezione per n. 50 giovani volontari da impiegare in n. 5 Progetti di Servizio Civile, da realizzarsi presso sede Anci di Bari e presso i Comuni di: Binetto, Canosa di Puglia, Castrì di Lecce, Collepasso, Cursi, Guagnano, Lequile, Palagianello, Neviano, Poggiorsini, Polignano a mare, Sammichele di Bari, Specchia, Trepuzzi, Triggiano

I candidati volontari, in possesso di cittadinanza italiana, ovvero di cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un Paese extra UE purché regolarmente soggiornante in Italia; devono aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domandaTutte le informazioni dettagliate relative alla partecipazione, ai requisiti richiesti ed alla selezione, sono reperibili nel Bando

La domanda di partecipazione alla selezione e la relativa documentazione vanno presentati all'ente che realizza il progetto scelto (per i progetti Anci Puglia anche presso il Comune sede di attuazione di progetto prescelto), secondo le modalità di seguito riportate. La data di scadenza è il 28 settembre 2018 (in caso di consegna a mano entro le ore 18:00).

La domanda può essere presentata secondo le seguenti modalità:

  1. a mezzo "raccomandata A/R ad Anci Puglia, Via Marco Partipilo 61 – 70124 Bari;
  2. a mano, presso la sede Anci Puglia di Via Marco Partipilo, dal 27/08/2018 al 27/09/2018 dalle ore 9 alle 13,30; il giorno 28/09/2018 dalle ore 9 alle ore 18
  3. a mano, presso il Comune sede di attuazione del progetto prescelta per lo svolgimento del servizio;
  4. con Posta Elettronica Certificata (PEC) ,art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 - di cui è titolare l’interessato, all'indirizzo PEC serviziocivile@pec.anci.puglia.it, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf;

Il termine per l’invio delle domande via PEC o a mezzo raccomandata A/R è fissato al 28 settembre 2018. In caso di consegna della domanda a mano il termine è fissato alle ore 18.00 del 28 settembre 2018; l’ente ricevente appone sulla domanda un timbro recante data e orario di acquisizione. Le domande trasmesse con modalità diverse da quelle sopra indicate e pervenute oltre i termini innanzi stabiliti non saranno prese in considerazione.

La domanda, firmata dal richiedente, deve essere:

  • redatta secondo il modello riportato nell’ALLEGATO_3_al presente bando, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso e avendo cura di indicare la sede per la quale si intende concorrere;
  • accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale;
  • corredata dall’ ALLEGATO_4_ relativo all’autocertificazione dei titoli posseduti; tale allegato può essere sostituito da un curriculum vitae reso sotto forma di autocertificazione ai sensi del DPR n. 445/2000, debitamente firmato;
  • corredata dall’ALLEGATO_5_debitamente firmato relativo all’informativa “Privacy”, redatta ai sensi del Regolamento U.E. 679/2016;

I modelli di cui agli Allegati 34 e 5così come il Bando possono essere scaricati dal sito internet del Dipartimento www.serviziocivile.gov.it e sono di seguito disponibili:

I candidati con bassa scolarità (in possesso di diploma di Scuola media secondaria di primo grado) devono indicare esplicitamente la volontà di concorrere per il posto di riserva nell' ALLEGATO_3_ nell'apposito riquadro dedicato alle "voci eventuali", barrando la voce "bassa scolarizzazione"

Di seguito riportiamo titolo linkabile di ogni singolo progetto Anci Puglia, con accanto le indicazioni relative a volontari assegnati, alle sedi e ai posti riservati a candidati con bassa scolarità (in possesso di diploma di Scuola media secondaria di primo grado).

  • PROGETTO "CARA PROF" : - Aree di intervento: Educazione e Promozione culturale - Animazione culturale verso i minori - Lotta all’evasione scolastica e all’abbandono scolastico - Attività di tutoraggio scolastico. Volontari impegnati 14, cosi suddivisi: SAMMICHELE DI BARI: 2 volontari; SPECCHIA: 3 volontari (di cui uno in possesso diploma Scuola Secondaria primo grado); TRIGGIANO: 3 volontari (di cui uno in possesso del diploma di Scuola Secondaria di primo grado); FAGGIANO 3 volontari; TREPUZZI: 3 volontari.
  •  
  • PROGETTO "DI SOLE E D'AZZURRO".  - Aree di intervento: Patrimonio artistico e culturale - valorizzazione centri storici minori. - Volontari impegnati 9, così suddivisi: CURSI: 3 volontari (di cui uno in possesso diploma Scuola Secondaria primo grado); GUAGNANO: 3 volontari (di cui uno in possesso diploma Scuola Secondaria primo grado); NEVIANO: 3 volontari.  
  • PROGETTO "L'UOMO COL MEGAFONO'" Aree intervento Educazione e promozione culturale – Educazione ai diritti del cittadino - - Volontari impegnati 9, così suddivisi: CANOSA: 2 volontari (di cui uno in possesso diploma Scuola Secondaria primo grado); POLIGNANO: 4 volontari (di cui uno in possesso diploma Scuola Secondaria primo grado); BINETTO: 3 volontari. 

  • PROGETTO "GLI ALTRI SIAMO NOI".- Aree intervento: Educazione e promozione culturale – Educazione ai diritti del cittadino. - Volontari impegnati 9 cosi suddivisi: LEQUILE: 3 volontari (di cui uno in possesso diploma Scuola Secondaria primo grado); CASTRI: 3 volontari; COLLEPASSO: 3 volontari (di cui uno in possesso diploma Scuola Secondaria primo grado). 

  • PROGETTO "DIMMI QUANDO TU VERRAI": - Aree di intervento Patrimonio artistico e culturale - valorizzazione centri storici minori.  - Volontari impegnati 9, così suddivisi: ANCI PUGLIA BARI: 3 volontari; PALAGIANELLO: 3 volontari, (di cui uno in possesso diploma Scuola Secondaria primo grado); POGGIORSINI: 3 volontari (di cui uno in possesso diploma Scuola Secondaria primo grado);

La durata del servizio è di 12 mesi, con un impegno settimanale di 30 ore; ai volontari sarà corrisposto un rimborso mensile forfettario di € 433,80.

Tutte le informazioni dettagliate relative alla partecipazione, ai requisiti richiesti ed alla selezione, sono reperibili nel Bando

TUTTE LE COMUNICAZIONI PER I CANDIDATI INTERESSATI AI PROGETTI ANCI PUGLIA, COMPRESE QUELLE INERENTI DATE E SEDI DI SELEZIONE, SARANNO PUBBLICATE, CON VALORE DI NOTIFICA, SU QUESTO SITO INTERNET, WWW.ANCI.PUGLIA.IT IN HOME PAGE – SEZIONE TOP NEWS.

Le informazioni riguardanti Bando, gli elementi fondamentali dei Progetti (Allegato 2 progetto), i criteri di selezione (Allegato 6 scheda valutazione) e i particolari requisiti richiesti ai volontari nel Bando, sono consultabili nei documenti di seguito allegati.

  Link utili:

Ulteriori informazioni potranno essere richieste direttamente ad Anci Puglia, Via Marco Partipilo 61 70124 Bari, e-mail serviziocivile@anci.puglia.it– tel 080 5772316, nei giorni: lunedì, martedì, giovedì, venerdì, dalle ore 9 alle ore 13,30.