IMU 2014 - TERRENI AGRICOLI

Dall'anno 2014, è dovuta l'IMU sui TERRENI AGRICOLI da versarsi in un'unica soluzione entro il 10 febbraio 2015, (termine così prorogato dal decreto-legge n. 4 del 24 gennaio 2015). Fino al 2013, i terreni agricoli ricadenti nel territorio di Cursi risultavano esenti ai fini ICI-IMU, in quanto ricompresi nell'elenco di cui alla Circolare n. 9 del 14/06/1993.

Il Decreto Interministeriale del 28 novembre u.s. (pubblicato sulla G.U. del 06/12/2014) ha invece modificato il predetto elenco dei Comuni esenti facendo rientrare il Comune di Cursi tra quelli i cui terreni agricoli sono assoggettati a tassazione.

Si segnala, altresì, che il TAR del Lazio, con decreto cautelare n. 6651 adottato il 22/12/2014, aveva inizialmente sospeso il predetto Decreto Interministeriale del 28 novembre 2014, fissando per la trattazione collegiale la camera di consiglio del 21/01/2015. In quest'ultima udienza, invece, il medesimo TAR Lazio ha confermato il pagamento dell'IMU sui terreni agricoli entro il 10 FEBBRAIO 2015 (fatti salvi eventuali interventi normativi dell'ultimo momento).

Si consiglia di verificare gli eventuali sviluppi della questione sviluppi della questione che saranno immediatamente resi noti tramite il sito istituzionale del comune www.comune.cursi.le.it.

Importo minimo per i versamenti (riferito all'anno e all'intera posizione IMU del contribuente): superiore a 12,00 € 

L'aliquota da applicare è lo 0,76 per cento.

Sul sito del Comune, nella sezione IUC, è disponibile gratuitamente il software per il calcolo dell'IMU per i terreni agricoli, la stampa del modello F24, la compilazione e la stampa della dichiarazione IMU.