CAVE, ARTE E NATURA: LA PIETRA DI CURSI SI RACCONTA

Cave, arte e natura: la pietra leccese si racconta. Una passeggiata nel parco delle cave della pietra leccese, un percorso nella storia della città della pietra tra cultura e tradizione.”
L’infopoint di Cursi, in collaborazione con il Comune di Cursi, organizza una visita guidata tra i monumenti e le bellezze artistiche del borgo antico, una passeggiata per promuovere le bellezze naturalistiche del territorio.
Il ritrovo è alle ore 9,30 in Piazza Pio XII, si partirà da Palazzo De Donno sede dell’infopoint, si visiterà il frantoio ipogeo, Palazzo Maramonte, la Chiesa matrice con l’abside cinquecentesca. Lungo il percorso si camminerà nella parte più antica del paese, scoprendo degli spettacolari scorci con antiche e bellissime case a corte. Una zona, di passaggio ma poco conosciuta, si vedrà da vicino un progetto di arredo urbano realizzato da Ugo La pietra e la Chiesa del Convento degli agostiniani con la firma incisa sull’altare maggiore da Placido Boffelli.
L’itinerario si snoda sino al parco delle cave della pietra leccese, tra cave dismesse e cave ancora in attività, si vedranno da vicino i tagli praticati a mano con “lu zoccu” quando ancora non esistevano i moderni sistemi di taglio e le nuove tecnologie.
Si camminerà tra i giardini di pietra dove la natura, nonostante il tagli e l’invasione dell’uomo si è riappropriata dei propri spazi. Con un percorso ad anello si ritornerà in piazza nella sede dell’infopoint, dove si potranno gustare specialità della tradizione salentina.

Info e prenotazioni: infopointcursi@gmail.com

Icona Articolo: Evento